27 th May 2013 - 11:31 (+1h GMT*)

Campionato Nazionale J80

vince Jeniale!




La splendida cornice della Baia delle Favole di Sestri Levante ha accolto questo weekend il Campionato Nazionale J80 2013.
La locale sezione della Lega Navale Italiana ha dato prova di perfetta organizzazione, gestendo i tre giorni di regata con attenzione e passione, consentendo al Comitato di Regata di compiere 7 prove belle e combattute.
Undici equipaggi sulla linea di partenza, con buona presenza di stranieri a rendere veramente “open” questo campionato.
Si comincia venerdì con tanta onda da SUD e vento teso oltre i 20 nodi. Percorso “super banana” di tre giri e il campionato inizia subito in modo deciso: planate sotto gennaker e boline difficili.
Con perizia e decisa supremazia vince la prova Rapisardi TradeMark timonato da Taito Sanchez, che si impone sui polacchi di Moonraker con terzo J-blue8 di Attilio Coppa (alla prima partecipazione ad un campionato J80).
Alla fine della prova le condizioni meteo peggiorano, con punte a 33 nodi: il Comitato per ragioni di sicurezza decide di rimandare tutti in porto.
Peccato per il meteo, ma gli equipaggi si godono l’accoglienza della Lega appena scesi dalle barche e del vicino Yacht Club Chiavari alla sera, dove con il supporto della Classe Italiana J80 tutti si godono un robusto aperitivo.
Il secondo giorno di regata è veramente particolare: cielo coperto, freddo, neve sui monti dell’entroterra, onda lunga da SUD e vento sui 15-18 nodi da 300gradi. Una giornata perfetta! Tre prove una più bella e combattuta dell’altra. La prima prova è vittoria di Jeniale! timonato da Massimo Rama, seguito da Rapisardi che recupera bene una partenza non brillante e che poi si aggiudica la seconda prova battendo i polacchi di Pawel Boksa.
La terza e ultima prova della giornata è ancora appannaggio di Jeniale!, seguito sempre da Rapisardi TradeMark . La classifica generale vede saldamente al comando il team di Taito Sanchez, inseguito dal gruppo formato da Moonraker, Jeniale!, J-blu8 e Montpres di Paolo Montedonico che piazza diversi buoni parziali.
Alla sera cena offerta agli equipaggi sul lungomare di Sestri e tanta allegria.
Domenica, ultimo giorno, e il Tigullio stupisce ancora: sole, onda finalmente non “oceanica”, scirocco 10-12 nodi. Il comitato da il via alle operazioni con tempo limite le 15.
Tre prove e tre primi di Jeniale! che controlla Rapisardi TradeMark con attenzione ma anche con tanta fatica, in quanto il team di Sanchez ha velocemente raggiunto in un mese di allenamenti un ottimo livello e coesione e una notevole velocità.
Non si migliora J-blue8 di Coppa, mentre Moonraker e Montpres si dividono il terzo posto della generale (open e nazionale).
Con i tre primi di giornata Rama in equipaggio con Anne-Soizic Bertin, Eva Gonzalez, Pier Giorgio Matteini e Cristina Valli porta Jeniale! al terzo titolo Nazionale.
Premiazione sul porto di Sestri Levante, brindisi e tutti pronti per il mondiale a luglio a Marsiglia!
 


Condividi su:
 

Sideranet.it